Al momento stai visualizzando The Venetian Hotel a Las Vegas – Recensione del nostro soggiorno

Il Venetian Hotel è uno degli alberghi più famosi di Las Vegas. Bello come le fontane del Bellagio, i suoi canali che ricordano quelli della città italiana di Venezia sono mitici. Ma il Venetian è anche e soprattutto un hotel di lusso situato nel luogo perfetto di Las Vegas.

Con Amélie, abbiamo soggiornato due notti in questo hotel durante la nostra luna di miele. Cosa ne pensiamo?

Il Venetian in numeri

Il Venetian è un hotel-casinò che esiste dal 1999.

Con The Palazzo, è un gigantesco resort con più di 7000 camere.

Al suo interno troverete anche una quindicina di ristoranti e molte attività che elencherò alla fine dell’articolo.

Dove si trova il Venetian a Las Vegas?

Nel posto migliore! Non lo ripeterò mai abbastanza: quando vi recate a Las Vegas, dovete soggiornare al centro della Strip. Nel cuore della città, tutte le attività sono raggiungibili a piedi e si è al sicuro, cosa non sempre vera quando si scelgono hotel come l’Hilton più a nord. Lo dico con cognizione di causa, dato che abbiamo trascorso diversi giorni all’Hilton…

L’indirizzo esatto del Venetian è 3335, S Las Vegas Boulevard.

Più concretamente, sulla Strip, vi trovate di fronte al Mirage. Proprio accanto, si trovano il Ceasar Palace, il Paris e il Bellagio.

Che siate giocatori di casinò o turisti che assistono agli spettacoli, tutto è vicino al Venetian. La posizione del Venetian è davvero perfetta.

Qual è la differenza tra il Palazzo e il Venetian?

Risponderò subito a questa domanda che spesso viene posta. Entrambi gli hotel si trovano in torri diverse ma simili, appartenenti allo stesso resort.

In sintesi, avete una torre che corrisponde al Venetian. Poi, qualche anno dopo, la società proprietaria del resort ha creato una torre quasi identica dall’altra parte della strada (stesse camere, stessi prezzi) che ha chiamato The Palazzo.

I due hotel condividono lo stesso piano del casinò.

Camere e prezzi del Venetian

A Las Vegas, più che altrove, i prezzi delle camere cambiano molto a seconda della stagione e degli eventi in corso.

Per due notti durante la settimana di ottobre, abbiamo pagato circa 350 dollari a notte. È possibile trovare prezzi leggermente più bassi a seconda delle date (ad esempio, a maggio e giugno, quando le temperature sono calde a Las Vegas), ma la tariffa rimane di almeno 250 dollari a notte. Come il Bellagio o il Caesar Palace, è un hotel di lusso.

Altri hotel meno costosi, come il Linq o il Flamingo, si trovano proprio accanto.

A questo prezzo si ottiene la camera standard: la Venetian King-Size Suite. In questa stanza abbiamo dimenticato le nostre camere d’albergo parigine di 10 metri quadrati. La camera più piccola del Venetian è di 60 metri quadrati.

Come potete vedere nelle nostre foto, avete un bagno enorme, una zona notte e una zona giorno molto confortevoli.

Naturalmente è possibile optare per camere d’albergo ancora più eleganti come:

  • La Suite di Lusso Veneziana di 70 m2 a partire da $350/notte
  • La Premium Suite di 102 m2 a partire da $400/notte
  • La Grand Suite di 139 m2 a partire da 470 $/notte…

L’elenco non è completo!

È possibile acquistare dei supplementi, come l’accesso al Venetian Prestige Club Lounge, ma noi non l’abbiamo preso.

Subito dopo il check-in, il soggiorno inizia in un bellissimo corridoio con dipinti sul soffitto degni di artisti italiani.
Subito dopo il check-in, il soggiorno inizia in un bellissimo corridoio con dipinti sul soffitto degni di artisti italiani.

Il nostro arrivo al Venetian

Siamo arrivati con un Uber che ci ha lasciato davanti all’hotel. C’è anche un parcheggio gratuito e un parcheggiatore.

La prima vista della facciata dell’hotel è straordinaria. L’architettura del Venetian è magnifica. Impressionante, l’hotel è in stile italiano. Il ponticello in cima al canale è incantevole e non vedevamo l’ora di lasciare i bagagli e visitare l’intero hotel.

Se l’orario di check-in annunciato è alle 15.00, potete richiedere la vostra camera molto prima. Noi l’abbiamo fatto alle 14.00 e in altri hotel di Las Vegas abbiamo fatto il check-in al mattino. L’obiettivo è quello di evitare code enormi alle 15.00, ma anche di farvi scaricare rapidamente i bagagli per poter andare a giocare al casinò.

Il nostro soggiorno al Venetian

La nostra camera al Venetian

Difficile fare di meglio! La camera è spaziosa. La biancheria da letto e i divani fanno venire voglia di rilassarsi.

Ci sono più televisori che occupanti, dato che ce ne sono tre (in soggiorno, davanti al letto, in bagno). L’ampia vasca da bagno mi ha permesso di fare un bel bagno, cosa eccezionale per me che sono alto 1,80 m!

Purtroppo avevamo una vista quasi inutile, dato che la finestra non si affacciava sulla strip ma su un muro compatto sul retro dell’hotel.

Abbiamo preso la camera più piccola del Venetian... 60 m2 !
Abbiamo preso la camera più piccola del Venetian… 60 m2 !

Se il lusso è presente in camera, i costi extra vi aspettano. Niente è gratis, compresa la singola bottiglia d’acqua disponibile nel frigorifero a un prezzo enorme.

A proposito, se non avete intenzione di consumare nulla dal bar, non apritelo. Se prendete una lattina di Coca Cola e la rimettete a posto, viene conteggiata come consumata perché un rilevatore automatico la aggiunge alla lista degli extra da pagare non appena viene estratta dal frigorifero.

Cose da fare al Venetian

Ristoranti, bar e discoteche

Avete fame? I ristoranti del Venetian non mancano. Steakhouse, francese, vegano, italiano, il cibo disponibile è di buona qualità. I prezzi possono cambiare molto da un locale all’altro, quindi è consigliabile dare un’occhiata al menu prima di entrare se si ha un budget specifico.

L’hotel dispone anche di diversi bar. Se vi piace l’originalità, provate il bar minus5° Ice Experience, un bar di ghiaccio!

Se state giocando ai tavoli del casinò, le cameriere camminano sul pavimento del casinò e potete ordinare da loro.

Las Vegas non dorme mai. Per questo i bar ospitano regolarmente feste.

Spettacoli

Il Venetian non è così conosciuto come l’MGM, ma ha comunque un programma ricco. Tra concerti e one-man show, la scelta è ampia quando si prenotano i biglietti.

Le piscine del Venetian

Le piscine di Las Vegas sono un aspetto importante se si viaggia durante i mesi più caldi. I turisti più festaioli si godono anche le numerose feste in piscina.

Il Venetian dispone anche di una SPA e di una sala fitness.

I canali del Venetian

Anche di notte, i canali veneziani sono bellissimi. Il soffitto dipinto conferisce un'ulteriore luminosità.
Anche di notte, i canali veneziani sono bellissimi. Il soffitto dipinto conferisce un’ulteriore luminosità.

Sebbene non abbiamo assistito a nessuno spettacolo al Venetian o alla piscina (che era chiusa dato che eravamo al Venetian in ottobre), abbiamo passeggiato per i canali.

Visibili fuori dall’hotel, attraversano il centro commerciale. Per sentirsi ancora più a Venezia, è possibile fare un giro in gondola su questi canali.

Il prezzo è piuttosto alto, in quanto bisogna pagare circa 40$/persona e viene richiesto un supplemento equivalente se si desiderano foto dal giro in gondola. L’hotel è lussuoso e questo si riflette sul prezzo delle attività!

Durante il giro in gondola, il gondoliere canterà sicuramente una canzone. A seconda del vostro temperamento, vi innamorerete della sua voce o vi rannicchierete perché tutti i passanti del centro commerciale vi stanno guardando.

L'avete riconosciuto? È Bradley Cooper nel Museo Tussauds.
L’avete riconosciuto? È Bradley Cooper nel Museo Tussauds.

Museo Tussauds

I famosi musei Madame Tussauds hanno una sede nel Venetian. Per chi non lo sapesse, il museo produce statue di cera di celebrità come il museo Grévin di Parigi.

La maggior parte delle statue sono di star di fama internazionale, quindi le riconoscerete subito: Madonna, Tom Cruise, Beyoncé… Per quanto riguarda le altre statue, prendete il vostro telefono per cercare chi è. Essendo francesi, non abbiamo riconosciuto tutte le persone.

L’abbiamo visitato quando ha aperto alle 10. È stata un’ottima scelta perché era quasi deserto e abbiamo potuto scattare molte foto, a volte posando accanto alle statue.

Il Casinò

Naturalmente, bisogna rischiare! Trattandosi di un hotel-casinò di Las Vegas, il gioco d’azzardo è l’attività principale da svolgere. Il piano è enorme e si possono trovare tutti i principali giochi da casinò.

Una menzione speciale per la bellissima sala da poker. Ogni anno organizza grandi tornei di poker con quote di iscrizione accessibili a tutti. Può ospitare centinaia di giocatori.

 

DenisDenis
Come blogger professionista, approfitto della mia flessibilità di orario per viaggiare molto. Non sono stata ovunque, ma è sulla mia lista!